Approccio Multidisciplinare alle Patologie Cardiovascolari

dalla prescrizione al trattamento

Elenco Relazioni VI Edizione

Da questa pagina potrete rivedere tutte le relazioni esposte durante la VI edizione del congresso e per le quali è stata concessa la liberatoria alla pubblicazione online. Le relazioni per le quali i relatori non hanno concesso liberatoria sono semplicemente citate e non sono pertanto fruibili. 

Vi ricordiamo, inoltre, che dalla sezione “Archivio Storico” (raggiungibile dalla barra menù nera posto in alto ad ogni pagina) sarà altresì possibile prendere visione anche delle relazioni della V edizione (2016) e visualizzare i programmi di tutte le passate edizioni del convegno.

Da questa pagina potrete rivedere tutte le relazioni esposte durante la VI edizione del congresso e per le quali è stata concessa la liberatoria alla pubblicazione online. Le relazioni per le quali i relatori non hanno concesso liberatoria sono semplicemente citate e non sono pertanto fruibili. 

Vi ricordiamo, inoltre, che dalla sezione “Archivio Storico” (raggiungibile dal tasto menù posto in alto a sinistra in ogni pagina) sarà altresì possibile prendere visione anche delle relazioni della V edizione (2016) e visualizzare i programmi di tutte le passate edizioni del convegno.

Sessione I: Insufficienza Mitralica Secondaria

N. Adragna: Scompenso Cardiaco ed insufficienza mitraglia severa: Mitraclip/chirurgia quando e perché? Punto di vista dell’ecocardiografista 

A. Stabile: Scompenso Cardiaco ed insufficienza mitraglia severa: Mitraclip/chirurgia quando e perché? Punto di vista del cardiologo interventista

K. Fattouch: Scompenso Cardiaco ed insufficienza mitralica severa: Mitraclip/chirurgia quando e perché? Punto di vista del cardiochirurgo

Sessione II: Cardiopatia Ischemica

E. Cirrincione: Angina Stabile: trattamento farmacologico VS trattamento interventistico. Due esperti a confronto (*)

R. Lombardo: Angina Stabile: trattamento farmacologico VS trattamento interventistico. Due esperti a confronto (*)

T. Cipolla: Gestione dei pazienti con alto rischio trombotico dopo IMA: istruzioni per l’uso alla luce dei nuovi trials

M. Marzilli: Terapia patogenetica della C.I. (*)

Sessione III: Cuore e Rene

G. Crisci: Iperuricemia in IRC, se e quando trattarla

C. Giammarresi: Rischio cardiovascolare nel paziente con IRC

A. Ferrantelli: Microangiopatia trombocita

Sessione IV: Metabolismo

M. Rizzo: Dislipidemia, diabete e rischio cardiovascolare: quali terapie innovative

G. Li Volti: Dislipidemia, diabete e rischio cardiovascolare: meccanismi molecolari ed epigenetiche

Intervento preordinato

L’arresto cardiaco extraospedaliero ed il trattamento post arresto

Sessione V: Scompenso Cardiaco

F.M. Sarullo: Il paziente con scompenso cardiaco: inquadramento diagnostico e terapeutico

N. Giunta: RMN e cardiomiopatie: quali certezze?

G. Coppola: ICD/RCT

Sessione VI: Spending Review nella spesa farmaceutica

con gli interventi di:

Sessione VII: Aritmologia

G. Miranda: Pacemaker: lo stato dell’arte

G. Indellicati: Trattamento ibrido della FAP

L. Mancuso: NAO - Perché e come sceglierli

G. Giannola: PQ Corto - QT lungo

Sessione VIII: Diabetologia

E. Brocco: Neuroischemia nel piede diabetico

M.S. Aliquò: Trattamento dell’obesità nel paziente diabetico

G. Canzoneri: L’utilizzo della pressione negativa nel trattamento delle ulcerazioni nel piede diabetico

Questo sito web fa uso di cookies. Si prega di consultare la nostra informativa sulla privacy per i dettagli. Scorrendo la pagina o cliccando su ok si accettano i termini di tale informativa.

OK